E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

UN S’AFFRONTA

Dante ? Mi ci pulisco il c…

 

Ma voglio dire… C’è chi si adopera per riportare alla luce la radice della nostra cultura . Chi cerca di riaccendere nelle nostre menti impigrite dagli spot e dal calcio parlato, indolenzite dagli spot, una fiammella di interesse, recitando Dante nelle piazze, in tv.
E poi ti devi veder a tutte l’ore una pubblicità dove vedi il divino poeta scrivere i suoi divini versi su ROTOLI DI CARTIGIENICA.

Direi che fa così cagare da incidere smodatamente sulla vendita dell’articolo.Mi fa proprio venire il nervo.

Veramente.
Un s’affronta.


15 agosto.Suona il telefono

Squilla
Numero anonimo.Non rispondo ai numeri anonimo. Per principio. E perchè faccio già fatica a rispondere ai numeri che conosco. E perchè potrebbe essere l’Eminflex che mi notifica il ritardo sul pagamento del materasso, da anni. Pare un mutuo.
Però è ferragosto. Lavoro non può essere. I materassai neanche.Rispondo.

Anonimo: “Senti, te la faresti leccare la figa per 500 euro?”

Ubik:(già vestiti stivali rossi e mantello di Wonder Woman, senza nemmeno soffermarsi a riflettere sull’ ASSURDITA’ della domanda) “NO.NEMMENO PER IDEA”

Anonimo(ripetitivo) : ” Te la faresti leccare la figa per 500 euro??”

Silenzio

Ubik: “No ! Specialmente da uno che c’ha l’accento sardo”

“Click!”

 

Permaloso. Da buon isolano.

 

 

Certo, un forum familiare, ha decretato che era il caso di accettare, anzi c’erano volontarie e un eventuale sconto comitiva.
Due passaggi a settimana, tre e mollavo il lavoro.
D’altronde qualche sacrificio si deve pur farlo.

Casomai lo mandiamo a lezione di cunnilingus da Luttazzi


W.E.

Oggi un s’affronta

Quindi conto di essiccarmi al sole nei prox due giorni tipo quelle zozzerie cinesi appese
alle loro finestre.
E fanculo a TUTTO.

Pace&Serenità

E click per riascoltare

per risentire, per risentire quell’umore che è come dipinto addosso.

Poi dai mangiare ai pesci, click

La voglia (di tutto, di tutti) va e viene.
Un attimo è festa, quello dopoè volere che tutto taccia, nessun suono, nemmeno gli uccellini sulla finestra. Per via di quello che mi è morto sulla mano, creaturina. E io cretina, (dicono che non sanno le creaturine, che non pensano, ma )la sua sofferenza l’ho sentita tronarmi dentro, passare tra le dita. E mi sono sentita in colpa.

La fame che c’è. Poi non c’è più.
Il tempo che non c’è

Non c’è tempo, Fossati, te lo dico io…averne…

Le cose sospese. Le cose scomparse.
E poi non mi va più. Possiamo dire più nulla.
Ogni dialogo in due si spenge nella noia interiore.
E ognuno ha il suo universo. E così sia…
E allora?
Poi si ride tra se e sè e tra la gente ed è passato tutto, in una gloriosa sfumatura del carattere che ancora devo capire se è superficialità o sopravvivenza. O la promessa di non essere mai tristi più di mezz’ora di fila.
Vabbè, dai, chissenefrega.
Tanto lo so già.


EICMA

Piccola convocazione paterna ieri. Speravo non arrivasse mai la notizia. Speravo di rimanere quì quella settimana , in questo Inferno-Città che sempre meglio di Luci a San Siro ridatemi la mia seicento e una ragazza che non ho/ MILANO. E il brusio tutto il giorno nelle orecchie. No…no
     L’ EICMA  NO…
Invece l’ Eicma sì. Per l’invidia di ogni maschio medio che ama la sua moto, le ombrelline e tutto il contorno, per disgrazia mia, che detesto le fiere(almeno quelle che ci passi una settimana dentro), le ragazze immagine elevano all’ennesima potenza tutti i miei difetti che già non ce ne sarebbe nemmeno bisogno e la moto, che sia, forse ne guiderò pure una prima o poi, ma non intendo gettarmi nelle orge di raduni e sette su due ruote. E io che avevo appena finito i festeggiamenti interni tra me e me per la decisione del capo di non fare il Motorshow…


Nemmeno il Televideo è più quello di una volta

Mi arriva una soffiata che su televideo si parla di "attrezzi per donne esigenti". Mi documento e cito testualmente da  TGcom  :
"Sotto le lenzuola le donne sono sempre più esigenti e i maschietti possono avere qualche difficoltà ad accontentarle."

Un indagine del mio inviato speciale e si arriva a questo:
Homephoto

Che cos’è questa robina quì?
No, non un nuovo modello di gabinetto alla turca per quelli con la mira buona,
questo è "lo sgabello elastico amico dell’amore e di posizioni degne di un vero atleta circense".
Il vostro lui lo mettete sotto il ponte e via ...una bella revisione.
Previene il distaccamento dell’anca.
Riguardo all’articolo di TGCOM ,sul fatto che sia per donne "esigenti", direi che l’aggettivo giusto è pigre. E i maschietti in questione, in quella posizione non hanno granchè da fare per accontentarle anzi direi che se la passano bene. Sùvvìa… magari dopo un pò di mesi di inattività… ma una volta ripreso il movimento, l’esercizio di certe posizioni è ottimo per l’interno coscia. E a dirla tutta a me ricorda una quelle seggette per anziani che si mettono al bordo della vasca per non rischiare di cadere…
Vibrator1_2 Pensavo di averle viste tutte dopo il vibratore di Hello kitty
ma forse sono solo al principio


Dicevamo…

Chuck_norris_toilet_paper

…anni che mi interrogo aull’utilità reale della Cartigienica alla camomilla. Si sprecano ovvietà, ma non sono ancora riuscite ad avere la meglio sul mio senso della logica.


Ora ricordo perchè non guardo la tv

Vogliamo parlare dei testimonial ? Poteva essere anche un briciolo credibile il tipo che saltava la staccionata dell’olio cuore, mi sta bene che Proietti si beva un caffè, che costanzo indossasse camicie con i baffi e poteva starci che la Cuccarini ci avesse la cucina Scavolini a casa sua ma io immaginarmi la Ferilli, per non dir della PENELOPE CRUZ che si fa il colore in casa, con i vestiti vecchi,  magari con l’amica che mescola il prodotto  nella ciotolina e con i guantini in dotazione la spalma come una torta,PROPRIO NO! Magari mettono i volantini dell’esselunga in terra per non sporcare. Non so se son voci di corridoio che la signore Ventura spende 1000 euri al giorno di trucco, senza tutto stò risultato, (con mille euro, dovrebbero farmi sembrare Marylin Monroe e non si dovrebbe vedere il trucco), quasi buttati via direi.
Ma no, la Ferilli  con la sua splendida chioma(non solo quella, porcaccia di quella madre natura ingiusta) che dopo essere passata nel corridoio del supermecato, aver speso quei 10, 12 euri di colore, sciabatta per casa col colore in capo a guardare se sono passati i minuti ,mi è troppo.

Per inciso:

UN S’AFFRONTA!

Billedasp_2


Sei troppo uoma

Ha scritto canzoni per Mina.

Poi SBUCCIAMI!!!!
Vabbè il personaggio la dice lunga….

Download cristiano_malgioglio_sbucciami.mp3
é contro le leggi della natura…
Vabbè sbucciamolo,che devo dire.

 


SPETTINIAMOCI

Bambine,a meno che non abbiate sposato Diego Dalla Palma,se è una di quelle mattine che non vi vedete granchè in forma,che litigate con lo specchio e con l’armadio….non disperate,NON SIETE SOLE:4_1_56299jpg_1

7_1_55845jpg_2

Upmake_charlizetheron_56231_1

Upmake_camerondiaz_56801

Upmake_melaniegriffith_51681

Banderas

Ab04gAb20g….ehm…

P.S. L’ultima di queste signore,la mattina quando si sveglia e allunga la mano nell’altra parte del letto non è che trova un cincirinella qualsiasi….per cui,struccate e spettinate,ma sì,va bene lo stesso a quanto pare qualcuno apprezza…