E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

MJ. First of All

Matteo(7 e 1/2) e Alessio (5), hanno, senza alcuna induzione, decretato che si debba sentire solo Thriller.
Alessio ha lamentato che non capiva cosa dice la voce di Vincent Price prima della risata. Ho ascoltato e pescato dal mio archivio e tradotto, cercando di fargli paura.
Thriller. A tutto volume e in rapito silenzio.
Sofia (9) sa chi è. E Giorgio(6) par che non prenderà bene la notizia, perchè lo aveva deciso da tempo come suo cantante preferito dato che cantava la canzone  in “Freewilly”, un cult per lui.
La cosa stupefacente è però che questi bimbi, a parte una serena meravigliosa indifferenza per il concetto di morte, loro, nè ciechi, nè incapaci, nè tonti,  nei video, tiggì, filmati di questi giorni, (a parte chiedere ogni tanto “ma è sempre lui?”) , LORO non hanno visto niente di anomalo, non hanno visto un mostro, un anomalo, nè manifestato niente che li turbasse. Niente. Michael Jackson. La magia dei bambini. Credo che questo lui lo apprezzerebbe. Credo che questo dica molto di tanto.

Altri pensieri li devo riassestare tre i lobi parietali. E’ stata la sola mia mania.

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/nvWMLAWrEjU" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...