E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Le verità (poco) nascoste (e quasi patetiche)

mio padre in questa settimana, non mi ha mai chiamato
non mi chiama se sono malata
non mi domanda mai come sto
e se sono felice
e se c’è qualcuno nella mia vita
non mi fa mai una carezza,
un abbraccio nemmeno a pensarlo,
nemmeno il più lieve gesto di affetto
(non è mai venuto a casa mia
non sa nemmeno dove abito)

ti ricorda vagamente qualcosa?
io questa associazione l’ho fatta nella mia testa
non mi ci vuole uno psicologo a fare due più due.
giustamente a te non te ne può fregare di meno
mica è colpa tua se ho un genitore di fango

(vorrei poter tornare indietro, per risparmiarmi questa “cosa”
questa possibilità data a chi non meritava
ma non posso)

NON è che associo te a mio padre, sennò sarei “deviata”
però io questa cosa, questo poco interesse per me, non ce la faccio ad affrontarlo
su due fronti adesso
è troppo forte
e magari a te sembro solo una povera squilibrata , stupida (e questo mi ferisce altrettanto)
Sono stata quì sul divano a partorire questo pensiero, sperando che serva a qualcosa
io sono una persona intelligente, forte,con dei valori, non mi voglio sbriciolare
so solo che devo andarmene di lì, che ho spedito curriculum ovunque e che mi viene il vomito
la mattina quando mi alzo e so di ritrovarmi la sua indifferenza davanti, come se fossi IO
che ho fatto qualcosa a lui, non lui che mi ha abbandonata da sempre.

e a te ti cerco sempre io
perchè mi sembrava di vedere tanto buono in te
perchè hai un buon odore,
perchè in fondo, a casa, insieme, mi dai serenità
ma poi mi fai sentire indesiderata
e la sola verità possibile è che con me o senza di me, per te è lo stesso
ieri ad esempio, quando sei venuto a casa, non ho pensato nemmeno un secondo che fosse per me, che non ci fosse un motivo logico. Mi piace un uomo che per me non farebbe mai un gesto così semplice
ma che ha la  sua vita e non vuole complicazioni e che pensa che piango per dei capricci.
Punto.
Altro non ho da dire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...