E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

In Tv, il pomeriggio, che palle.

Celebration : Renzo Arbore & Toto Cutugno

Ubik: “Ma cutugno perchè c’ha gli occhiali a specchio??
Cataratte?

Inquadratura successiva: Cutugno ha tolto gli occhiali.

Ubik: “Non ce l’ha le cataratte, anzi è invecchiato benissimo.”


Menina: Li ibernano e per le occasioni, li scongelano..
Gli occhiali gli servono per abituarsi alla luce 

Meglio uscire col cane…và…

Una Risposta

  1. note disambigue

    Pensa alla Carrà. Quella donna mi fa impressione: è come 30 anni fa.
    Ok, i lifting e i belletti, ma fa impressione lo stesso.

    23 settembre 2008 alle 07:50

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...