E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

In Tv, il pomeriggio, che palle.

Celebration : Renzo Arbore & Toto Cutugno

Ubik: “Ma cutugno perchè c’ha gli occhiali a specchio??
Cataratte?

Inquadratura successiva: Cutugno ha tolto gli occhiali.

Ubik: “Non ce l’ha le cataratte, anzi è invecchiato benissimo.”


Menina: Li ibernano e per le occasioni, li scongelano..
Gli occhiali gli servono per abituarsi alla luce 

Meglio uscire col cane…và…

Annunci

Una Risposta

  1. note disambigue

    Pensa alla Carrà. Quella donna mi fa impressione: è come 30 anni fa.
    Ok, i lifting e i belletti, ma fa impressione lo stesso.

    23 settembre 2008 alle 07:50

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...