E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Vipera

Accidenti se mi sento cattiva oggi.

“Non fare la vipera”.

In realtà, faccio la differenza.

Io.

Poi c’è anche chi verrebbe a casa tua solo per darti un bacio e lasciarti dormire.E sò che è perfettamante vero. Ma lui è perfettamente Robi. Ed è il solo “termine di paragone” che voglio usare. E a me si chiudevano gli occhi dal sonno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...