E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Essai…Ci vuole un esperto…

29/08/2008
18,55 circa

“Perchè aumentano i numeri dei casi di depressione dopo le vacanze? Ne parleremo dopo con un esperto”
Emilio Fede a Studio Aperto

Annunci

6 Risposte

  1. marydoggins

    In realtà l’intera comunità scientifica internazionale è al lavoro da decenni per chiarire questo mistero: l’ipotesi al momento più accreditata è che l’aumento dei casi di depressione sia dovuto alla visione in tv della faccia di emilio fede facendo il primo zapping dopo le vacanze.
    ciao!

    29 agosto 2008 alle 20:04

  2. Pingback: Essai…Ci vuole un esperto… (UBIK)

  3. Ecco… mi ha già depresso.
    Quale oscuro motivo ti porta a guadare Fede?

    29 agosto 2008 alle 21:12

  4. ubik

    Lo guardo perchè è decisamente meglio di “Colorado Cafè”
    Mary, concordo. C’è anche uno studio che dimostra che Fede possa essere usato perfin d’esempio. Nel senso che se è “arrivato” lui, c’è speranza per tutti.
    Tecnicamente preferisco Giurato. E’ più “puro”.

    29 agosto 2008 alle 21:33

  5. Eh, cosa fa l’umorismo eh?? O_O

    Ma esiste ancora EMILIO FEDE?

    Non è ancora successo il miracolo?? 😉

    Un abbraccio ….

    30 agosto 2008 alle 17:24

  6. gigioman

    una spiegazione papabile e che l’esperto sia l’onnisapiente e onnipresente e Onorabile SSILVIO BBERLUSCONI :
    ci dica Silvio qual’è la causa : vedaaaa, le mie brevissime vacanze sono terminate e la Carfagna è dovuta ritornare a casa, il mio stato che è quello degli Itagliani, è uno stato depressivo incurabile…

    31 agosto 2008 alle 13:46

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...