E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Nel mio sogno

 

confuso ed etilico, ho fatto l’amore con una pescaPesca

PescaPesca

 

Ma io non voglio sognare, voglio vivere la mia vita

Annunci

2 Risposte

  1. adiade

    mihhhhhhhh sei messa male, era meglio un mango!ihihihi.scherzo, un bacione Ade

    1 agosto 2008 alle 11:54

  2. Se può essere di qualche consolazione, almeno il periodo dell’anno è quello giusto…

    2 agosto 2008 alle 16:59

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...