E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Abbine cura – “By My Side”

Il demone si è seduto vicino a me stanotte.
Ha detto di essere di me la parte più pura
Ed eravamo davvero il più bello degli angeli

Abbiamo disegnato rigagnoli di miele su un tavolo di carta e scritto tutti i libri che mancavano.
Le pareti erano labbra perfette come di donna

Il demone ha detto
“non svelare mai”
“proteggi”

“preserva la tua schiena
“usa le gambe, le cosce e non maledire la fatica”

Poi mi ha detto “conserva la parte peggiore di te”.

Mai avuto bisogno della chimica per viaggiare.

Annunci

2 Risposte

  1. ecco, spiegalo alla tua coinquilina, che chiede a me se faccio uso di stupefacenti!
    Hai fatto ciclette in notturna?!

    23 luglio 2008 alle 14:32

  2. bb

    ma io nn vi discrimino mica se usate stupefacenti..anzi..vi chiederei di condividerli con me!..almeno ..ci si capisce meglio!

    😉

    23 luglio 2008 alle 14:50

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...