E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Chiu Pilu Pè Tutti (€ 50)

Ieri con candore (faRso come i soldi del monopoli) B.B. dice:
“sai ho lavato il tappetino di camera mia, in lavatrice…ci sarà un pò di pelo.”

Pelo?
PELO!
Pelo verde . Ciuffi di pelo.
Ovunque.
Tranne sul tappeto che ora sembra affetto da una grave forma di alopecia.
Pelo nel cestello. Risciaccqui inutili e pieni di Pelo.
Naturalmente in ogni oggetto di moderna concezione, le parti essenziali, come ad esempio IL FILTRO DELLA LAVATRICE sono collocate nei posti più scomodi e meno accessibili, ma con le pinze un cencio e pazienza, metalmeccaniche in ginocchio a 90°, io e Giusi siamo riuscite a togliere il tappo.

E nel filtro :Pelo, pelo, ancora pelo…E pezzi di una banconota da 50euri.
Sciolta, irrimediabile, incompleta.
E l’unica cialtrona in casa che può mettere 50€ in lavatrice sono IO.

B.B , non potevi andare per negozi, che ci sono i saldi? Almeno io non avrei aperto il filtro, tu avresti speso 50€ in Perizomi&Borse e io sarei rimasta ignara dei 50 sciolti nel detersivo e nel Napisan!!

Che roba brutta. Di questi tempi poi.
Quel tappeto che all’ikea costa €12,50, lì agonizzante sullo stendino vendesi alla modica cifra di 5o€. Qualcuno lo vuole?

Senza contare che Aisha lo adorava.

Annunci

7 Risposte

  1. bb

    sono desolata!
    davvero!

    17 luglio 2008 alle 14:46

  2. My God! Sembra di leggere le avventure di Gianni e Pinotto!

    17 luglio 2008 alle 21:45

  3. ste

    non so dove lasciarli… facciamo qui??

    AUGURIIIIIIIIIIII!!!1
    Buon compleanno
    🙂
    s

    20 luglio 2008 alle 13:53

  4. Lo prendo io..
    adoro quella cagnetta…

    20 luglio 2008 alle 20:36

  5. no no, ma facciamo pure finta di niente, così l’anno prossimo per ricordarmelo dovrò andare di 2anni indietro…
    No no, ma fai pure, tanto io e te lo sappiamo, e pure qualcun’altro mi pare…
    no no, ma tanto il mi sms ti è arrivato, giusto?!
    no no, nulla, mi piaceva continuare a iniziare le frasi con “no no,”…

    22 luglio 2008 alle 14:27

  6. dopo gli “enta”..no no..mi dispiace..ma nessuno sa piu nulla!!!

    22 luglio 2008 alle 14:40

  7. Giusto per…mi pare che quei tappeti li abbiano messi anche in sconto…
    Comunque, auguri, mi sembra di capire che sia la cosa giusta da dire! A questo proposito, qualcuno (tipo l’ultima commentatrice) sta iniziando a mettere le mani avanti!!!

    23 luglio 2008 alle 17:43

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...