E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Cosa fanno tre ragazze il giovedì sera a casa? Ovvero, il male va estirpato alla radice(e pure il pelo)

Moustache

“Giusiiiii me li strappi? Dai.Dai”
Ecco, la sociopatica di Vero, ha fatto da sola. Pensare che una volta ce li strappavamo a vicenda.
Strapparsi la peluria che le donne hanno comunemente sopra le labbra, nel più dei casi non molti, altrimenti andremmo dal barbiere, è mestiere alquanto delicato.
Io non ho paura di niente, lasciatemi alle 2 di notte in un quartiere malfamato, ma quello no, io i peli dal mio corpo, a parte le incursioni col silk-epil(ben diverso dalla ceretta), non me li strappo. Figuriamoci dalla faccia.
Così lo fa giusi. Sono piccole striscette con un inserto di cera a mò di panino. Le tieni tra le mani, le scaldi le apri le applichi. E poi, con scaltra destrezza, strappi.
Giusi: ma non è caldaaaa
Veronica l’ha messa sul termosifone
Vabbè và
Siediti
Mi siedo
“Vai Giusi, mettila, poi pensa a quando sono insopportabile.”
Ma non troppo , sennò rimane giusto il cranio dopo lo strappo…
Messa

“No , giusi, ti prego, non lo fare, non lo fareeee, non voglio, sarò buona, non lo fare.”
Lei titubbba, non è concentrata(saranno le mie urla??) e poi, quando ridi , cedono le forze.
Straaaaap. Io tutta impiastricciata di cera
Strappo non molto deciso, che ridi , giusi, è una cosa seria…
Giusi: ma se non ne hai peli. Sei bionda, non ne haiii.
“Ne ho, guarda meglio, dai, davvero.”
Giusi: andiamo in bagno alla luce
“E andiamo in bagno…”
La temibile estetista in erba questa volta prende una nuova striscia e la scalda sulla fiamma della candela. Suspance…
Ecco il mio baffo di carta, calduccino. Oh, ma non è lo strappo, no.
Non è il dolore, nooo,
che si sà , noi donne ci abbiamo pure la soglia alta.
E’ l’attimo prima, quella specie di sabato del villaggio al contrario.
Straaaap e ancora straaap, per essere sicuri. Stì peli invisibili, il nemico.
Bè.
Sono tornata sul divano tutta unta di Olio Johnson, e con il labbro superiore gonfio. Bè?

Annunci

9 Risposte

  1. però col labbrone alla alba stavi tanto carucciaaa!..o strappiamo tutte le sere oppure ti faccio il filler!

    25 gennaio 2008 alle 14:14

  2. ste

    io questa cosa non l’ho mai fatta, e credo proprio non la farò mai! io non ce li ho i peli lì! da altre parti si, ma lì no! 🙂

    25 gennaio 2008 alle 14:30

  3. ma se io non avessi voluto far sapere in giro dei baffetti?..perche sputtanarmi cosi?!!!!

    25 gennaio 2008 alle 15:06

  4. Il problema dei baffetti mi sembra il meno…

    25 gennaio 2008 alle 15:17

  5. sui baffetti di bb si era già disqusito tempo addietro…non mi ricordo se per sua stessa ammissione oppure…boh!
    ma ubik!!!!
    Il baffo le biondine non ce l’hanno!e se poi ricresce più scuro???No, forse ricresce più scuro, solo se lo fai con la lametta. Mò è difficile spiegare come so queste cose dato che i baffi non li faccio…sono rossa!

    25 gennaio 2008 alle 16:41

  6. 17,26: perla di saggezza time: donna baffuta sempre piaciuta!

    25 gennaio 2008 alle 17:27

  7. bb

    grazie marsh!qua tra bionde e rosse se la tirano bene..sembra che le mediterranee siam spacciate..grazie!!

    25 gennaio 2008 alle 17:32

  8. forse questo è l’unico caso dove sono felice di essere bionda, non ho peli li, o almeno non si vedono! 😉

    25 gennaio 2008 alle 17:51

  9. beati noi maschietti ai quali il pizzetto dona tanto… 🙂

    25 gennaio 2008 alle 19:09

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...