E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Metti la monetina

Letterd_2

Passeggiavo col cane(sebbene passeggiare con Aisha somigli più a correre) e sul viale che porta al parco delle cascine, ecco, metti la monetina, scende una foto.

Molti anni fa, camminavo nello stesso punto ma in direzione inversa. Tutta bellina, per benino, ed ecco una macchina mi passa accanto, non proprio a passo d’uomo, prende una pozza e io mi ritrovo bagnata dalla punta dei capelli fin dentro le mutande. E nemmeno una bestemmia

Si ferma appena più avanti abbassa il finestrino, il ragazzo , piuttosto mortifcato, o almeno abbastanza dal trattenermi una risata in faccia, mi domanda scusa e non sapendo che dire, mi offre un passaggio. La ragazza di fianco cambia espressione e lo incenerisce con uno sguardo. Io gentilmente, senza nemmeno abbandonarmi a turpiloquio, declino l’invito.

Quel giorno ho comiciato a dividere le donne in due categorie: le donne con la D e quelle senza. Quelle senza , per dirla vittoriana alla Oscar Wilde: “Donna? esiste una donna prima che un uomo entri in una stanza?”, ecco, quelle sono senza.

La tipa in macchina ne era un esempio. Io penso che a situazione inversa un uomo anche mediamente stupido non avrebbe fulminato la compagna perchè cercava di scusarsi per un gesto nè bello nè educato con un ignaro passante che aveva ricoperto di acqua piovana. Spesso le donne attribuiscono agli uomini malizie proprie. Io se fossi stata la ragazza, lo avrei forse anche preceduto il mio compagno, nell’invito. La donna che non esiste se non in funzione dell’uomo, dimentica di tutta l’umanità,spesso lo scambia per una marionetta e se lo contende con altre donne. Da quì, le spietate, le insicure, le ossessive e le gelose, quelle che per loro ogni donna è una potenziale nemica, quelle che si perdono le complicità , l’intelligenza tutta femminile , le chiacchierate notturne. Donne che con le altre donne parlano solo dell’uomo del momento e dei saldi .O che hanno per amici solo uomini, per essere sempre la donna tra gli uomini. Nella mia scala sono quasi più involute degli uomini, ma molto in voga tra gli involuti. Non sono necessariamente stupide, ma dal mio punto di vista poco donne e fondamentalmente frivole un pò attrici.

Le Donne con la D?

Ne conosco tante. Donne ce ne sono davvero molte per fortuna.

Ma sono tutte mie!

Poi la telefonata di un tipo che vagava in un centro commerciale mi ha tirato via dai miei cazzeggi e mi ha portato nei suoi. E io ho finito le monetine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...