E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Oggi

Oggi mi sento serena,e guardo fuori il grigio diventare sole e tornare grigio.
Oggi mi sento forte.
Oggi non ho paura.
Oggi ascolto vecchie canzoni e questa.
E’ scomparso senza che me ne accorgessi il “non-voglio”,
la paura di “Due” invece che “Uno”,
un diradarsi di nebbia
lasciando posto
al diverso da tutto il prima
E sa di nuovo
come i libri e gli astucci il primo giorno di scuola
o l’odore delle siepi dei gelsomini
che accompagnano
i miei pensieri
ancora estivi,
adagiati su una panchina
e nei capelli odore di ciliegie…

Annunci

Una Risposta

  1. …passato?
    come va?
    🙂

    3 ottobre 2006 alle 17:06

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...