E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

omino della sabbia

                    Ehi tu Sandman!!
Non nel senso di "Porto",l’ultima ciucchina delle mie rare e remote…ho scoperto che picchia duro….soprattutto la mattina dopo che dovevo scendere le scale della mia camera e dondolavano,si muovevano sotto i miei piedi…
…pericoloso il "Porto" per la scala Marcalli sai….
Images
Dicevo tu,sì tu:Omino Della Sabbia.Due granellini sugli occhi per favore….sempre la stessa storia,che da quando son nata,mi schifi e mi fai passar le notti a sognare sveglia…guarda che non funziona così eh?
Guarda che anch’io c’ho una vita il giorno eh?Ho la sveglia alle 7,sai?
Allora una storia per dormire o la polvere di stelle…por favor…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...