E così sui binari in tondo gira, illudendo la ragione, questo trenino a molla che si chiama cuore (Fernando Pessoa)

Stasera,passate le 22, passeggiavo sull’argine con il mio cane e non era buio.
Perchè lei, la luna, mi seguiva…diciamo la verità, chi di noi da piccolo non l’ha pensato mai?

Io facevo anche finta di niente, poi mi giravo di scatto per vedere se c’era ancora!!!

Annunci

Una Risposta

  1. beh io da piccolo facevo le imboscate al mio angelo custode per vedere che faccia aveva….non l’ho mai preso….ma non demordo

    15 marzo 2006 alle 08:58

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...